Dal 1974 la società Puli Edisal è specializzata in servizi integrati ad alto standard qualitativo per aziende, comunità, istituzioni, strutture sanitarie, uffici e complessi residenziali. Al timone dell’attività è da oltre trentacinque anni la famiglia Padovani, rappresentata da Marco, uno dei soci fondatori e attuale direttore generale, dal figlio Francesco e dal cugino Nicola. L'esperienza acquisita negli anni, tecnici selezionati, personale in costante formazione, ricerca continua di soluzioni organizzative efficaci e flessibili, tecnologie strumentali innovative, partnership affidabili, fanno di PuliEdisal una realtà all'avanguardia nel settore dei servizi integrati.


I vetri devono essere decalcarizzati?

Spesso sui vetri rimangono tracce del sedimento dell’asciugatura dell’acqua piovana, mista allo smog e tutte le sostanze inquinanti presenti nell’aria. Pur non essendo carbonato di calcio (calcare)per la pulizia efficace si tratta questo tipo di sporco con un prodotto decalcarizzante. Con il passare del tempo e delle piogge, lo sporco si stratifica, quindi vetri che per lungo tempo non vengono puliti, devono subire più di un lavaggio per raggiungere la condizione ottimale. E’ necessario quindi prima asportare lo sporco superficiale con un primo lavaggio, in seguito un secondo lavaggio con un prodotto decalcarizzante e così via per eliminare i vari strati depositati.

Che cos’è la responsabilità solidale?

In generale, la responsabilità solidale è quel rapporto di responsabilità che lega il committente all’impresa appaltatrice. Il committente è responsabile in solido delle mancanze della società appaltatrice, per le somme eventualmente non corrisposte dovute ai lavoratori, retribuzioni e contribuzioni non versate, ha responsabilità anche per il sub appaltatore, e riguardo agli infortuni non indennizzati dall’ INAIL.

Io committente, quali documenti devo richiedere per non incorrere nel pericolo dei problemi derivanti dalla responsabilità solidale?

La documentazione normalmente fornita al committente, potrebbe non essere sufficiente a esimere lo stesso dai rischi derivanti la responsabilità solidale. Ma, in accordo con l’azienda, si può richiedere un ulteriore documentazione che riduca estremamente questo rischio. Per un risposta più approfondita vi preghiamo di leggere la pagina dedicata.